Al (de)centro del mercato

Dopo un rallentamento dovuto alla fine degli incentivi in Conto Energia, l’attuale mercato degli impianti solari è in grande crescita grazie alla veloce riduzione dei costi delle tecnologie, la liberalizzazione del settore della fornitura di energia e la possibilità di sistemi residenziali di partecipare al mercato elettrico. È in questo rapido ed esponenziale sviluppo che Elemize si colloca nel mercato delle energie rinnovabili distribuite e dei sistemi di accumulo.
Elemize rende smart e connessi gli impianti distribuiti e le residenze. Il mercato in cui opera è grande crescita. Secondo dati di Navigant Research, dal settore delle energie distribuite
residenziali si prospetta un potenziale di mercato di 40 Miliardi di dollari nel 2022 nel solo continente americano. E’ un settore che permetterà di cambiare il rapporto tra i fornitori di
energia e le case grazie alla possibilità di sfruttare dati e controllo per offrire servizi a valore aggiunto e prezzi più bassi per l’energia.
L’aggregazione residenziale permette di usare le risorse distribuite, ad oggi batterie ma in futuro anche elettrodomestici e veicoli elettrici, per farle partecipare al mercato elettrico e fornire servizi per evitare problemi di rete ed eventuali blackout.
Basandosi sul principio di aggregazione, la Startup mostra tutto il suo potenziale aggregando diversi impianti a prescindere della marca e dal modello. Nonostante questo richieda uno
sforzo di sviluppo tecnologico molto maggiore, questa è la caratteristica fondamentale. Solo in questo modo, infatti, si riesce a raggiungere la massa critica necessaria per partecipare al mercato elettrico.
In questa prospettiva la Startup vuole anticipare il cambiamento del sistema energetico che avverrà nel giro di qualche anno.Grazie a Elemize il cliente finale avrà un ruolo centrale nel settore energetico e guiderà la transizione verso l’energia distribuita nei prossimi anni: il futuro è adesso.